-10% su tutti i vini!
Usa il codice: GIU10 solo fino al 2 giugno.

SPEDIZIONE FISSA A 8,90€ SU TUTTI GLI ORDINI!

Non hai articoli nel carrello.

Non hai articoli da confrontare.

Ricerca

LA CANTINA

Il mondo di Mettosantin

A Guia di Valdobbiadene, nel centro della coltivazione di uve per la produzione di Prosecco Superiore DOCG, tra dolci colline ricoperte di vitigni coltivati con amorevole cura da generazioni di amanti del buon vino, accanto a una chiesa secolare, nasce la caneva Mettosantin, un posto dove la tradizione vitivinicola incontra le innovazioni del nuovo millennio.

Potrete osservare i vari colori che la glera, il vitigno del Prosecco, assume durante tutto l’anno: romanticamente marrone e privo di foglie in inverno, per tingersi di un dolce verde in primavera, che diventa scuro e forte in estate, per tramutare in mille divertenti colori durante l’autunno.
Il nostro mondo del Prosecco, dove, ogni giorno, c’è una buona sorpresa.


Perchè Mettosantin?

Giacomo Bergamin, giovane imprenditore agricolo e papà di Pietro, ha lo stesso nome del nonno, alla cui famiglia nel paese d’origine avevano dato, secondo un’antica tradizione veneta, il soprannome Santin e a lui stesso Metto (dal diminutivo Giacometto). Giacomo, dopo aver percorso il sentiero dell’enologia spinto dalla sua passione per il vino, ha deciso, oggi, di creare una propria realtà agricola e, per ricordare sia la sua famiglia che il nonno, ha voluto chiamare il suo vino Mettosantin.

Dall’avo, oltre al nome, ha ereditato la grinta, la passione per la propria terra e la ferma volontà di proporre a tutti i clienti vini di qualità, sempre.In ogni bottiglia della Cantina Mettosantin sono racchiusi tutti questi valori, perpetrati dal nonno al nipote con volontà e continuità.

Ad ogni sorso di Prosecco, assaporerete il gusto della tradizione, unite alla freschezza del presente.

 

I vini di Mettosantin

L’uva utilizzata per la produzione dei vini Mettosantin viene interamente coltivata e raccolta a mano e proviene esclusivamente dai vigneti di proprietà nelle colline adiacenti a Valdobbiadene: queste fondamentali caratteristiche permettono il raggiungimento di un vino di alta qualità. Il lavoro in vigneto viene svolto con passione e dedizione, nel rispetto dell’ambiente, utilizzando solo concimi organici e prestando una particolare attenzione alle esigenze della vite.

La cantina propone due varietà di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG seguendo il metodo Charmat lungo, in sosta sui lieviti, in autoclave, per un minimo di 40 giorni:

Prosecco Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut DOCG Mettosantin è un vino maschile, dal sapore pieno e deciso, con profumi di frutta matura, fiori di acacia e petali di rosa.

Prosecco Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry DOCG
Mettosantin è un vino più fine, leggermente amabile e dal sapore intenso ed emergono profumi di mela matura, pesca e fiori bianchi.

Infine c’è una varietà di Spumante Cuvèe Extra Dry metodo Charmat con breve sosta sui lieviti in autoclave:
Spumante Cuvèe Extra Dry Mettosantin rispecchia la semplicità, ha un profumo delicato e un sapore fresco, leggero, perfetto per ogni esigenza.